Home Research Locations About us Organization Staff Contacts Education Login Documents IT
Projects highlights

INCIPIT

ISTAPCA (857 views)

Euro-BioImaging

Instruct-IT

Fondazione Veronesi

Fondo Europeo Pesca (271 views)

 INMiND (933 views)

 PRIN (1033 views)

 eHealthNet (856 views)

  Ponrec (812 views)

MFAG Grant (879 views)


Links

AVVISO DI SELEZIONE DI PERSONALE PER IL CONFERIMENTO DI 2 BORSE DI STUDIO PER N. 1 LAUREATO IN INGENERIA MECCANICA O EDILE E N. 1 LAUREATO IN INGEGNERIA BIOMEDICA

Created: Wednesday, 18 May 2016 - 12:55
Last modified: Tuesday, 05 September 2017 - 13:05
392 views



Fondazione Santobono-Pausilipon Onlus

Via Croce Rossa, 8
80132 Napoli

Tel. +39.081.2205256
Fax +39.081.2205218

http://www.fondazionesantobonopausilipon.it

info@fondazionesp.it

 

AVVISO DI selezione di personale per il conferimento di 2 BORSe DI STUDIO PER N. 1 LAUREATO IN ingeneria meccanica o edile e n. 1 laureato in ingeGneria biomedica

 

La Fondazione Santobono-Pausilipon Onlus, nell’ambito di un accordo con l’Istituto di Biostrutture e Bioimmagini del Consiglio Nazionale delle Ricerche (IBB-CNR) sui temi relativi allo sviluppo di un laboratorio per la realizzazione, ed il successivo utilizzo clinico, di ortosi personalizzate per il trattamento di patologie che richiedano immobilizzazioni prolungate in pazienti pediatrici, istituisce numero 2 borse di studio a favore di cittadini italiani muniti di laurea magistrale o specialistica.

E' pertanto indetto avviso di selezione di personale per titoli, per il conferimento di numero due borse di studio ad un laureato in ingegneria meccanica o edile e un laureato in ingegneria biomedica.

L'attività verrà svolta presso il Laboratorio del CNR o presso l'AORN Santobono Pausilipon in base al piano di lavoro in capo al Responsabile del progetto.

Possono partecipare alla presente procedura selettiva coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti specifici di ammissione:

     per la borsa n 1: laurea in ingegneria meccanica o edile da almeno due anni e competenze di ingegneria strutturale nonché nelle tecniche di reverse engineering ed additive manufacturing per applicazioni biomediche;

     per la borsa n. 2: laurea in ingegneria biomedica  e competenze in tecniche di reverse engineering ed additive manufacturing per applicazioni cliniche.

 

Tali requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza per la presentazione delle domande.

 

Non saranno ammessi candidati già dipendenti di enti pubblici. Le borse di studio non sono compatibili con i dottorati di ricerca (assegno di finanziamento in corso), con le borse di studio post-universitarie di entità superiore a € 5.000,00, con lo status di ricercatori e docenti universitari.

 

Importi e durata:

borsa n. 1 importo di 14.376,00 € lordi e durata di 7 mesi

borsa n. 2 importo di   7.188,00 € lordi e durata di 5 mesi

 

Le borse di studio, comprensive di spese di viaggio e di tasse universitarie, sono integralmente finanziate dalla Fondazione Santobono-Pausilipon Onlus.

 

Le borse saranno assegnate entro il 30 maggio 2016 dal Consiglio di Amministrazione a suo insindacabile giudizio, su proposta del Comitato Scientifico composto dai Responsabili Scientifici dell’Accordo tra la Fondazione e l’IBB.CNR eventualmente integrato da un docente universitario delle materie pertinenti il progetto scelto dai Responsabili stessi di comune accordo.

 

Status dei borsisti:
I beneficiari:

     saranno assegnati a tutor scientifici individuati dal Comitato Tecnico di progetto;

     saranno tenuti ad inviare alla Fondazione per iscritto rapporti bimestrali sull'avanzamento della loro ricerca;

     potranno svolgere altre attività, retribuite o meno, compatibili con l'adempimento del loro programma di ricerca e salva una riduzione dell'assegno mensile nella misura stabilita dal Consiglio di Amministrazione.

 

Domande e termine di presentazione

Per la partecipazione alla selezione gli aspiranti dovranno far pervenire domanda redatta in carta semplice, debitamente firmata, senza obbligo di autenticazione, indirizzata alla Fondazione Santobono-Pausilipon, entro il quindicesimo giorno successivo a quello della data di pubblicazione sul sito web   www.fondazionesantobonopausilipon.it  con l’indicazione della selezione cui si intende partecipare.

La domanda dovrà essere inviata esclusivamente al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: fondazionesantobono@pec.it 

Il termine fissato per la presentazione delle domande è perentorio e l’eventuale riserva di invio successivo di documenti è priva di effetti.

La Fondazione declina, sin da ora, ogni responsabilità dipendente da inesatta indicazione di recapito da parte del candidato o da mancata oppure tardiva comunicazione del cambiamento dell’indirizzo indicato nella domanda o di eventuali disguidi nella trasmissione telematica non imputabili alla Fondazione  stessa.

Ai fini dell’ammissione i candidati devono presentare, pena esclusione, in allegato alla domanda:

         modulo recante i dati generali del candidato;

         curriculum formativo e professionale che dovrà chiarire gli studi, la carriera e le attività del candidato, datato e firmato, autocertificato ai sensi  PR 445/2000;

         copia su supporto informatico o cartacea della tesi di laurea magistrale o specialistica e di tutti gli altri eventuali lavori a stampa (tesi di dottorato) che il candidato riterrà opportuni;

         elaborato sintetico (massimo 10 cartelle) della tesi di laurea e/o tesi di dottorato;

         breve relazione da cui risultino precedenti esperienze nel settore di interesse del programma;

         altri titoli che il candidato ritiene valutabili per individuare le sue competenze;

         elenco in carta semplice della eventuale documentazione presentata;

         copia del documento personale di identità in corso di validità.

 

L’eventuale ulteriore documentazione può essere prodotta in originale o in copia conforme all’originale mediante dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà resa ai sensi dell’art. 47 del DPR n. 445/2000 unitamente a copia fotostatica del documento personale di identità, pena la non validità delle stesse.

Nella domanda di ammissione gli aspiranti devono, altresì, indicare il domicilio presso il quale intende ricevere ogni necessaria comunicazione relativa alla presente procedura ed il recapito telefonico. In mancanza di indicazione vale, ad ogni effetto,  la residenza dichiarata.

Non saranno prese in esame le domande incomplete o pervenute oltre i termini indicati. Non è ammesso alcun riferimento a documentazione esibita per la partecipazione a precedenti selezioni o, comunque, esistente agli atti  della Fondazione.

La Fondazione  si riserva la facoltà di controllare la veridicità delle dichiarazioni sostitutive rese dai candidati ai sensi del DPR n. 445/2000 con le modalità e nei termini previsti dalle vigenti disposizioni. Qualora emerga la non veridicità del contenuto delle dichiarazioni, il candidato decade dai benefici eventualmente conseguiti al provvedimento finale emanato sulla base delle dichiarazioni non veritiere.

 

 

Conferimento dell’incarico

 

La Fondazione affiderà gli incarichi con provvedimenti motivati. L'esito della procedura sarà pubblicata sul sito della Fondazione. Prima di procedere alla stipulazione del contratto, inviterà gli assegnatari delle borse di studio a presentare entro 30 giorni dalla richiesta, sotto pena di decadenza, la dichiarazione sostitutiva relativa alla documentazione prescritta ed a consegnare una polizza assicurativa per la copertura dei rischi derivanti dall''esercizio dell'attività, che scagioni la Fondazione da ogni responsabilità diretta e/o indiretta per danni causati a terzi e a se stesso, con i seguenti massimali:

     euro 200.000,00 pro capite in caso di morte;

     euro 200.000,00 pro capite in caso di invalidità permanente;

     euro 1.000.000,00 unico per danni a persone, cose o animali.

 

 

Condizioni contrattuali

 

Con i professionisti individuati sarà stipulato un contratto di borsa di studio, con un compenso complessivo  per la borsa n. 1 importo di 14.376,00 €,  per la  borsa n. 2  importo di   7.188,00 €  al lordo delle ritenute di legge,  previa attestazione del regolare svolgimento delle attività da parte del Responsabile del Progetto.

Il conferimento della borsa di studio non dà luogo a rapporto di impiego e la prestazione del borsista non è in alcun caso riconducibile al lavoro subordinato.

 

Norme finali

 

La Fondazione  si riserva la facoltà di prorogare, sospendere, annullare e/o revocare, modificare in tutto o in parte, a suo insindacabile giudizio, il presente bando ovvero di non procedere alla stipula del contratto qualora ne rilevasse la opportunità o la necessità. Con la partecipazione all’avviso è implicita da parte dei concorrenti l’accettazione, senza riserve, di tutte le prescrizioni  del presente avviso.

Ai sensi dell’art. 13 co. 1 del D.lgs. n. 196/03, i dati personali forniti dagli aspiranti saranno trattati dalla Fondazione  esclusivamente per le esigenze derivanti dal presente avviso.

Il presente bando e successivamente la graduatoria approvata ad esito della selezione possono essere visionati sul sito web aziendale www.fondazionesantobonopausilipon.it



Webmaster and developer: Marco Comerci
For problems and suggestions: adminibb.cnr.it
Last updated: Monday 23 October 2017, 15:59:45